COMUNICATI - EVENTI
Pubblicazione : 16/11/2017
«Recuperare la rotta» diciottesimo Rapporto Giorgio Rota su Torino
Strutturato in tre grandi capitoli (produrre, lavorare, integrare) e corredato di una importante cartografia, il Rapporto Giorgio Rota su Torino 2017 - intitolato "Recuperare la rotta" - offre la consueta fotografia della regione e soprattutto della Città. Una Torino in difficile transizione, sfaccettata e disomogenea, verso l'economia 4.0 in cui il condiviso impegno di più attori consente al sistema di Welfare di reggere l'impatto di complesse dinamiche socio-economiche.
Pubblicazione : 13/10/2017
Al via a Torino -ristorante solidale-, progetto di Just Eat, Ponyzero e Caritas diocesana
Dal 12 ottobre 2017 il cibo preparato dai ristoranti di food delivery verrà donato a chi ne ha più bisogno. Just Eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, annuncia l’arrivo a Torino di ristorante solidale, il primo progetto di food delivery solidale a fini sociali, nato per sensibilizzare e contribuire a ridurre il fenomeno dello spreco alimentare, redistribuendo le eccedenze di cibo
Pubblicazione : 05/10/2017
Rapporto Caritas Europa: Migranti e rifugiati hanno diritti. L'impatto delle politiche europee sull'accesso alla protezione
Caritas Italiana, attraverso la traduzione del presente Rapporto di Caritas Europa, ha voluto testimoniare ulteriormente il suo impegno in favore di migranti e rifugiati. In questo particolare momento storico ritengo importante non solo garantire accoglienza e tutela alle centinaia di migliaia di persone in fuga che cercano di raggiungere l’Europa, ma anche di contribuire alla conoscenza del fenomeno, con l’obiettivo dichiarato di promuovere un reale cambiamento delle politiche europee in materia di immigrazione e di protezione internazionale (Don Francesco Soddu, Direttore di Caritas Italiana)
Pubblicazione : 30/06/2017
Il sistema informativo adottato dalla Caritas Piemonte nella sua rete di servizi: logiche ed obiettivi
Sul sito di welforum: I sistemi informativi sociali. L’esperienza della Caritas piemontese.