SEI IN : BIB/DOC AREA STAMPA > Archivio articoli
ARCHIVIO ARTICOLI
Pubblicazione : 13/01/2015
Londra: il sindaco homless … per una notte
Il sindaco di Londra, Boris Johnson ha partecipato alla campagna di sensibilizzazione e fundraising “Homeless Veterans” promossa dal quotidiano Independent.

Johnson è sceso in strada e si è sdraiato su un marciapiede di Gresham Street, a cinque minuti da St Paul’s Cathedral, proprio nel cuore della City, dove ha passato tutta la notte attrezzato solo di un sacco a pelo e un cartone per proteggersi dal freddo, insieme a Evgeny Lebedev, azionista di maggioranza del quotidiano.

«Abbiamo fatto progressi notevoli nella diminuzione del numero dei veterani senza tetto negli ultimi vent’anni ma è tragico che vi siano ancora così tanti costretti a dormire per strada» ha dichiarato Johnson testimoniando la qua esperienza.

Il tema delle persone senza dimora conferma, dunque, il suo carattere di stringente attualità. Sempre per rimanere alla situazione del Regno Unito, una recente inchiesta del quotidiano The Guardian harivelato che le persone che si sono dichiarate senzatetto, sono aumentate del 26% negli ultimi 4 anni, raggiungendo i 112.070.

A Londra, nonostante gli sforzi dichiarati dall’amministrazione Johnson, le persone per strada sono aumentate del 75%, arrivando a 6,437.

Sito della campagna | Inchiesta di The Guardian