SEI IN : BIB/DOC AREA STAMPA > Archivio articoli
ARCHIVIO ARTICOLI
Pubblicazione : 30/05/2016
Servizio civile: pubblicato il bando 2016
Sono 35.203 i posti finanziati per l’anno in corso dal bando di servizio civile nazionale 2016, pubblicato nei giorni scorsi, che grazie all’aggiunta dei fondi europei di Garanzia giovani dovrebbe portare il numero complessivo dei volontari di servizio civile per quest’anno a circa 42.000. Si conferma così la tendenza all’aumento degli ultimi anni: nel biennio 2015-2016 si è infatti registrata una sostanziale stabilità di posti finanziati (erano stati 34.534 lo scorso anno, circa 43.000 aggiungendo i fondi europei), ma sono quasi triplicati rispetto al 2013 (circa 16.000) e raddoppiati rispetto al biennio 2010-2011 (circa 20.000 all’anno).

Complessivamente è aumentato il numero dei progetti presentati dagli Enti nazionali, passando dai 1.638 (per 23.720 posti) dello scorso anno agli attuali 1.734 (per 24.191 posti). In aumento anche il numero dei progetti approvati, saliti a 1.600 rispetto ai 1.496 dello scorso anno, e di quelli finanziati, passati dai 1.389 del 2015 ai 1.502 attuali. A livello nazionale è quindi aumentato il numero di volontari finanziati, passato dai 19.159 del 2015 ai 20.651 del 2016.

 

L’impiego dei ragazzi volontari

21.359 giovani volontari (di cui 708 all’estero) saranno impiegati nei progetti presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale e 13.844 quelli per progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle provincie autonome.

I ragazzi potranno scegliere tra 1.577 progetti (di cui 75 all’estero) presentati dagli Enti dell’Albo nazionale e tra 2.007 progetti presentati dagli Enti degli Albi regionali e delle provincie autonome. Alla selezione potranno partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale. Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno essere inviate direttamente agli Enti titolari del progetto entro il 30 giugno 2016.

Inoltre, in attuazione di un accordo con il ministero dell’Agricoltura, è in fase di definizione un bando per 1.000 volontari in servizio civile da coinvolgere in progetti finalizzati a migliorare la conoscenza dell’educazione alimentare e alla tutela del territorio, attraverso lo strumento dell’agricoltura sociale. In aggiunta è previsto un bando per 2.000 ragazzi da inserire in progetti di promozione del patrimonio artistico e culturale, derivanti da un accordo con il ministero dei Beni Culturali, e un bando per l’impiego di 212 giovani volontari in attività di prevenzione del dissesto idrogeologico e di ripristino dei territori colpiti da calamità naturali, previsti dall’accordo con il ministero dell’Ambiente. Entro l’estate, infine, sarà pubblicato un bando integrativo per le regioni che potranno utilizzare tutte le risorse disponibili per l’avvio di altri 3.000 volontari.

Approfondisci